“Nessuno di noi è sano al 100%”, così afferma col sorriso il mio Maestro di yoga e difficilmente gli si può dare torto! Ognuno ha i propri “fastidi” fisici, piccoli o grandi che siano, o qualche “disturbo” a livello psicologico, anche se a volta si fa fatica ad ammetterlo, che si tratti di ansia, stress, nervosismo o altro.

Il punto è: come affrontiamo questi problemi?
C’è chi continua a convivere coi propri disagi senza di fatto far nulla per superarli, chi si affida alla medicina allopatica e magari ad un buono psicologo, oppure c’è chi sceglie una terza via, la via dello yoga!

Lo yoga non può essere certo considerato la panacea di tutti i mali, ma senza dubbio ci aiuta a risolvere molte delle problematiche legate alla vita moderna. Come insegnano i Maestri, infatti, lo yoga è un’antichissima VIA PER l’AUTOGUARIGIONE su tre livelli: corpo, mente e anima.

img_6644-2Dal punto di vista fisico la pratica dello yoga, attraverso l’uso delle posizioni, del respiro e del rilassamento profondo, promuove un senso di benessere generale e, nello specifico, combatte disturbi come lombalgia, discopatie, scoliosi, stipsi, colite, emorroidi, ulcera, osteoporosi, ipo- o ipertiroidismo, stanchezza cronica, sterilità e molto altro ancora.

Anche dal punto di vista psicologico lo yoga è un valido aiuto per trasformare in positivo i nostri pensieri e le nostre emozioni.

Lo yoga infatti si rivela terapeutico contro stress, ansia, collera, frustrazione, insonnia, attacchi di panico, irritabilità e tendenze depressive; e al contrario, stimola gioia, concentrazione, calma, pace interiore e stabilità emotiva.

Infine, lo yoga è un antidoto alla cosiddetta “ignoranza spirituale”, alle credenze secondo cui la vita è solo materia e ognuno di noi è solo su questa Terra. Grazie allo yoga è possibile recuperare il rapporto col Trascendente, anche se non si ha fede, e percepire che non siamo separati dal Tutto, dall’Universo, ma abbiamo un’origine comune e siamo connessi gli uni agli altri. Piano piano attraverso la pratica e la meditazione, impari a percepirti come una piccola onda nel grande Oceano della Vita e a sentire che oltre i confini del tuo piccolo ego esiste una fonte suprema di Coscienza e Amore che è divina, permea ogni cosa e dalla quale puoi attingere linfa infinita!

Tanto ancora in più scoprirai sul cammino dello yoga, quindi cosa aspetti?!
Comincia il tuo percorso e buona guarigione!